martedì 19 agosto 2008

desolante...

Samantha apre la finestra.
lo spettacolo è desolante.
l'edificio di fronte è in stile desolante.
un pensionato per vecchi.
come se l'architetto
si fosse divertito a sottolinearne la disperazione.
nella forma di questo complesso silenzioso
finestre vuote con colori anonimi
colonne inutili
e luci sparse
come un cimitero.
desolante
è perfetto per il corpo che marcisce
per il cervello che va in putrefazione.
Samantha
fuma una sigaretta e alza le spalle.
verrà il suo turno?
è solo questione di tempo...

Nessun commento: