venerdì 16 settembre 2016

Purity

di Jonathan Franzen

Trama complessa che si sviluppa su vari piani, tempi e luoghi. In Germania Est anni 80, in California, in Bolivia, a Denver. Il contatto con il leader del Progetto Andreas Wolf segnerà per Purity (Pip) la protagonista l'inizio di un viaggio di formazione alla scoperta di suo padre e sua madre. Molti i personaggi, nell'attesa dell'agnizione, il quinto romanzo di Franzen attraversa sei decenni, sorvola i continenti, si traveste da thriller, da poliziesco, da saggio di tecnologia e da romanzo d'appendice.

Metafisica dei tubi

di Amélie Nothomb

Un romanzo in cui l'autrice ripercorre i suoi primissimi anni di vita. Nata in Giappone da una famiglia belga, il suo passaggio da "tubo" con tre sole occupazioni, immobile e onnipotente quanto Dio a essere umano capace di articolare pensieri e frasi. I suoi primi tre anni, "dopo non è più successo niente".

Fratellanza

A tutti servirebbe un fratello
che nel momento più scuro
esca di nascosto
e si riempia le tasche,
che nel bosco resti al tuo fianco
e lasci cadere ad ogni passo
un sassolino bianco


(da Dentro la fiaba,
S. Vecchini e A. Vairo)