lunedì 23 settembre 2013

DIVERSI AMICI DIVERSI

di Alessandro Libertini
1992 ed.Fatatrac

Questo libro parla di "diversità": di aspetto, di lingua, di cultura, di provenienza.
In una società multiculturale c'è il pericolo che di volta in volta vengano scelti alcuni valori come "migliori" e che lo sforzo educativo tenda all'omologazione a far diventare uguale ciò che è diverso.

 La breve storia ci racconta di cinque mele diverse che vogliono fare qualcosa di bello e importante prima di appassire e del loro incontro con frutti diversi, per  creare un gruppo che vede diversi amici diversi nella realizzazione di un progetto comune, reso possibile dalla presa di coscienza  di ognuno della propria unicità intesa come valore portatore di reciproco arricchimento.
Una lettura ad alta voce dell'insegnante  a cui dopo un breve scambio di domande/risposte e osservazioni personali, segue la  proposta agli alunni di disegnare ciascuno un frutto che lo rappresenti e che incollerà nella fruttiera insieme con tutti i compagni di classe con il proprio nome accanto. Rappresentazione iconica dell''unicità di ogni alunno che insieme  con i compagni realizza il progetto comune al gruppo classe: il grande cartellone variopinto.
Lettura animata per classi prime.

Nessun commento: