martedì 29 ottobre 2013

Un foglio più un foglio

di G. Mazza e A. Cairanti

Un foglio più un foglio mette in primo piano la capacità di osservazione di un bambino e gli strumenti mentali che possono contribuire a svilupparla: elasticità, grado di attenzione, fantasia , libera associazione di idee, tempo dell'attesa, stupore. Il libro esalta quello che in lettori molto piccoli è un bisogno primario: attivare i propri sensi e stabilire relazioni fra cose diverse. Tradotto in esperienza di lettura, questo libro è un piccolo laboratorio di percezione visiva in cui il cervello si allena per crescere.

Classe prima. Inventare combinazioni logiche a partire dalla somma di due parole, oggetti, figure. Illustrare la combinazione con soli tre colori.

Nessun commento: